La Commissione Biblioteca

Presidente

Referente per gli acquisti di Teologia Pratica (Spiritualità, Pastorale, Liturgia e Sacramenti) || Bibliotecario e Presidente della Commissione Biblioteca
Ha conseguito il Baccellierato in Teologia presso la Sezione Parallela della Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale. Presso la suddetta Facoltà, ha conseguito la licenza in Teologia e successivamente ha discusso la tesi di Dottorato in Teologia. Insegna Teologia Sacramentaria presso la Sezione Parallela della Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale, di cui è stato Direttore. In Commissione Biblioteca è referente per gli acquisti relativi alla Teologia Pratica (Spiritualità, Pastorale, Liturgia e Sacramenti). Ricopre inoltre il ruolo di Bibliotecario e Presidente della Commissione Biblioteca.

Membri

Referente per gli acquisti di Sacra Scrittura || Responsabile della Rete del Seminario
Laureato in Ingegneria Gestionale presso l’Università degli Studi di Bergamo, ha fatto il suo ingresso in Seminario conseguendo il Baccellierato in Teologia. Ha poi conseguito la Licenza in Teologia Dogmatica presso la Pontificia Università Gregoriana e successivamente ha difeso la tua tesi dottorale presso la medesima università. Risiede stabilmente nel Seminario di Venegono dove insegna Teologia Trinitaria e Cristologia; è inoltre Responsabile della Rete del Seminario. In Commissione Biblioteca è referente per gli acquisti relativi alla Sacra Scrittura.
Referente per gli acquisti di Ecumenismo - Religioni e Filosofia
Ha conseguito i gradi accademici nel Seminario di Milano e all’Università Gregoriana in Roma. Nel 2019 ha pubblicato la sua tesi di dottorato intitolata: Il dialogo cattolico-ortodosso sul primato dal 1995 al 2016. Insegna Ecclesiologia-Mariologia e Sacramento dell’ordine. In Commissione Biblioteca è referente per gli acquisti relativi a Ecumenismo - Religioni e Filosofia.
Referente per gli acquisti di Letteratura - Arte e Storia - Patrologia || Archivista dell’Archivio Storico del Seminario
Dopo il baccalaureato in Teologia e quello in Storia e Beni culturali della Chiesa, ha conseguito la licenza in Storia della Chiesa presso la Pontificia Università Gregoriana di Roma, dove ha successivamente conseguito il Dottorato. È diplomato presso lo Studium della Congregazione delle Cause dei Santi e in Archivistica presso l’Archivio Segreto Vaticano. Insegna Storia della Chiesa presso il Seminario Arcivescovile di Milano. In Commissione Biblioteca è referente per gli acquisti relativi a Letteratura - Arte e Storia - Patrologia. Ricopre inoltre il ruolo di Archivista dell’Archivio Storico del Seminario.
Referente per gli acquisti di Teologia Pratica (Morale, Diritto, Scienze umane) e Teologia Sistematica
Ha conseguito i gradi accademici in Teologia presso il Seminario di Milano e la Pontificia Università Gregoriana in Roma, specializzandosi in teologia sistematica. Attualmente insegna Antropologia teologica, Escatologia e Introduzione alla Teologia e al mistero di Cristo nel Seminario Arcivescovile di Venegono, dove risiede, all’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Milano e nella Facoltà Teologica dell’Italia settentrionale.  In Commissione Biblioteca è referente per gli acquisti relativi a Teologia Pratica (Morale, Diritto, Scienze umane) e Teologia Sistematica.
Direttore della Biblioteca del Seminario || Segretario della Commissione Biblioteca
Laureato in Lettere Moderne presso l’Università Cattolica di Milano, consegue il Dottorato di Ricerca in “Scienze Bibliografiche del Testo e del Documento” presso l’Università degli Studi di Udine: si è focalizzato sulla storia della stampa delle origini, sulla progettazione web e sulla gestione di database bibliografici. Insegna “Redazioni Web” e “Discipline della memoria” presso l’Università Cattolica di Milano e di Brescia. In Biblioteca ricopre il ruolo di Direttore, organizzando e sovrintendendo l’operato e le mansioni del personale, definendo i flussi di lavorazione e le politiche catalografiche, valutando lasciti e donazioni, attuando le decisioni prese dalla Commissione Biblioteca, curando i rapporti con altri enti, biblioteche, istituzioni e fornitori di servizi, coordinando la comunicazione e operando le bonifiche al catalogo digitale. È inoltre Segretario della Commissione Biblioteca.

I commenti sono chiusi.